Arbërit e jugut dhe mesit të Gadishullit Ilirik filluan zhvendosjen në Gadishullin Apenin dhe Siçili më së shumti në shekujt XV-XVI me qëllim që të shmangnin shfarosjen prej hordhive osmane-tartare (mongole)-arabe.

vaccarizzoDal consenso che ci si scambia prima di entrare in chiesa, passando dai momenti principali della cerimonia: il fidanzamento (con il triplice scambio delle fedi che rimanda alla Trinità, gli anelli vengono incrociati per tre volte prima dal celebrante e poi dai testimoni); l’incoronazione (a significare la regalità ed il martirio, la testimonianza); il bicchiere dal quale gli sposi bevono il vino infranto, ad indicare l’indissolubilità dell’unione.

BadiaSanBasileRiapre al culto, dopo 9 anni, il santuario di Santa Maria Odigitria di San Basile. Il terremoto del 2012 aveva lesionato e reso inagibile la struttura.

Buon giorno Signor Presidente,
nella prima settimana dello scorso settembre Lei, in qualità di Vice Presidente della Regione, con la partecipazione di dirigenti di dipartimenti della stessa, dott.ssa Sonia Talarico, dott.ssa M. Antonella Cauteruccio, Dott. Maurizio Nicolai e dott.ssa Francesca Gatto, ha incontrato il CO.RE.MI.L. ed il giorno successivo il direttore della RAI Calabria, dottor Demetrio Crucitti, per gettare la basi ad una Convenzione Ragione-RAI.

pietro napoletano 585x768Il giornalista Pietro Napoletano, storico direttore della rivista del Parco Nazionale del Pollino “Apollinea”, si è spento a Saracena dopo una lunga malattia. I funerali si sono svolti oggi a Saracena.

lau"Il più bel ricordo della mia giovinezza e' stato quando da giovane militante del Pci riuscii, nel mio paese di nascita, a Lungro, comunità arbresh, ad accompagnare la piccola popolazione del paese in fila a votare per la Repubblica. Ogni uomo indossava l'abito della festa e soprattutto le donne sposate usavano l'abito di gala, tessuto in oro e argento, per fare per la prima volta il proprio dovere di elettrici".

StatuaMons LupinacciSotto i raggi del declinante sole, immerso nel chiacchiericcio in lingua arbëreshe dei presenti, mi ritrovo seduto "distanziato" con davanti il largo del Santuario Santi Cosma e Damiano a San Cosmo Albanese dove, sotto l'effetto delle prime impressioni della cerimonia, scrivo questa minuta, guardando il busto appena inaugurato che raffigura il compianto vescovo Ercole Lupinacci.

ATTUALITÀ

Giovedì, Novembre 18, 2004 Luigi Boccia Chiesa e Religione 6532
Discorso pronunciato da S.E. il Card. Camillo...
Lunedì, Gennaio 23, 2006 Luigi Boccia Chiesa e Religione 9674
Secondo la tradizione, i territori dell’attuale...

LA LINGUA - GJUHA JONE

Domenica, Novembre 13, 2005 Luigi Boccia Grammatica 18923
Pagina in allestimento Seleziona la lettera dal menù qui accanto ==> .
Martedì, Marzo 07, 2006 Pietro Di Marco Aspetti generali 10039
E ardhmja e natës agimi. Ti e prite. E ardhmja e agimit dita e plotë. Ti e rrove. E ardhmja e ditës mbrëmja. Ti u krodhe në të. E ardhmja e mbrëmjes...