L’Istituto comprensivo di Santa Sofia d’Epiro col patrocinio dell'amministrazione comunale di Vena di Maida in provincia di Catanzaro ha ospitato, a chiusura dell'anno scolastico tanti ragazzi di scuole medie, gruppi folk, docenti ed amministratori di comuni, sia della provincia di Cosenza sia di altre province, per festeggiare insieme la XV Rassegna Culturale per la Valorizzazione delle Minoranze Etniche.
.
La Rassegna è nata nel 1993 per opera di Concetta Mazzei di Caraffa di Catanzaro, a tutt'oggi responsabile della manifestazione, alla quale dedica tutto il suo impegno e la sua bravura per far si che le minoranze etnico - linguistiche in Calabria, possano di anno in anno riunirsi per parlare, discutere ed avere insieme prospettive e futuro migliore. Questa manifestazione nata nella scuola e che nella scuola di anno in anno vive e si rinnova, vede la presenza di varie scuole ognuna delle quali partecipa con la propria cultura e con la propria identità linguistica, hanno parteciperanno scuole di tutte le provincie calabresi ed inoltre provenienti anche dalla provincia di Palermo infatti i vari gruppi sia scolastici che folkloristici appartengono alle scuole di Falconara Albanese, S.Basile, Frascineto, Santa Sofia d'Epiro, Guardia Piemontese, Bova , S. Costantino Albanese, Vena di Maida, Caraffa di Catanzaro, Barile, ed inoltre di Piana degli Albanesi, di Cotronei e di Contessa Entellina. Le scuole si sono presentate ognuna con un proprio gruppo folk che ha ballato e cantato rispettando le proprie tradizioni linguistiche e culturali. Cosi come l'anno scorso a Caraffa , quest'anno a Vena di Maida paese ospitante, ricco di tradizioni popolari, i gruppi partecipanti hanno sfilato per le vie del paese, preceduti ognuno da amministratori e docenti e genitori al seguito, in serata su un palco si sono esibiti fino alla premiazione finale, molto attesa ogni anno dai tantissimi ragazzi partecipanti. Gli studenti dell'Istituto Comprensivo “ P. Baffi” di Santa Sofia d'Epiro, con la super visione di Pasquale Nicoletti docente della scuola ed coadiuvati da Angelo Conte e da Giuseppe Giorgianni per i balli ed i canti, ha ormai raggiunto un cosi alto grado di preparazione riuscendo a vincere il primo premio come miglior gruppo e migliore esibizione, cosi come altre scuole hanno vinto premi come migliore gruppo canoro e come migliore scenografia, a tutte i partecipanti è poi stata donata una targa di riconoscimento, premio e riconoscimento che è stato per tutti i ragazzi il coronamento di giorni e giorni di prove.
 
Da "Il quotidiano della Calabria" 

Ka sënduqi...

Calendario arbëresh

Giugno 2024
L M M G V S D
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Prossimi eventi

Nessun evento

Multimedia

ATTUALITÀ

Giovedì, Novembre 18, 2004 Luigi Boccia Chiesa e Religione 7434
Discorso pronunciato da S.E. il Card. Camillo...
Lunedì, Gennaio 23, 2006 Luigi Boccia Chiesa e Religione 11344
Secondo la tradizione, i territori dell’attuale...

LA LINGUA - GJUHA JONE

Domenica, Novembre 13, 2005 Luigi Boccia Grammatica 24203
Pagina in allestimento Seleziona la lettera dal menù qui accanto ==> .
Martedì, Marzo 07, 2006 Pietro Di Marco Aspetti generali 11065
E ardhmja e natës agimi. Ti e prite. E ardhmja e agimit dita e plotë. Ti e rrove. E ardhmja e ditës mbrëmja. Ti u krodhe në të. E ardhmja e mbrëmjes...