cucciroma1.jpgSabato 21 marzo 2009, nella sala dell’Accademia del Collegio di S. Atanasio in Roma, davanti ad una nutrita e scelta assemblea, è stato presentato il nuovo studio della prof. Maria Franca Cucci  (1732-1925). (Ed. Brenner, 2008). La serata culturale è stata moderata dal prof. D. Morelli del Circolo “Besa-Fede”. .
Il prof. Mons. Giuseppe Maria Croce dell’Archivio Segreto Vaticano, ha presentato l’impostazione solida del volume, l’articolazione organica, e la trattazione scientifica di una istituzione che ha costituito la spina dorsale di una storia sofferta di una minoranza per la sua sopravvivenza culturale. L’apporto documentario archivistico inedito oltre a sostenere l’opera apre ad ulteriori ricerche,
Il prof Italo C. Fortino (Univ. L’Orientale di Napoli) ha presentato il contributo del Collegio, in tutta la sua vicenda, alla cultura degli Arbëreshë tanto religioso-liturgica quanto etnico- culturale e linguistica producendo studiosi distinti, intellettuali illuminati e poeti.
Il rettore del Collegio di S. Atanasio Arch, Manel Nin ha espresso la gioia di ospitare nei suoi ambienti l’evento. Mons. Eleuterio F. Fortino ha rilevato le ragioni storiche e ideali che hanno unito il Collegio di Calabria con quello di Roma. I suoi fondatori e primi ispiratori sono stati tutti alunni del Collegio di S. Atanasio, così Stefano Rododà e il fratello Felice Samuele, primo vescovo ordinante e presidente del Collegio di Calabria. Le regole del Collegio Corsini erano ispirate a quelle di S. Atanasio.
In fine la prof. Cucci, emozionata, ha ringraziato tutti auspicando altri studi con altre ricerche (Besa/Roma).


cucciroma3.jpg







 
cucciroma5.jpg









cucciroma6.jpg

Multimedia

ATTUALITÀ

Giovedì, Novembre 18, 2004 Luigi Boccia Chiesa e Religione 7566
Discorso pronunciato da S.E. il Card. Camillo...
Lunedì, Gennaio 23, 2006 Luigi Boccia Chiesa e Religione 11403
Secondo la tradizione, i territori dell’attuale...

LA LINGUA - GJUHA JONE

Domenica, Novembre 13, 2005 Luigi Boccia Grammatica 24506
Pagina in allestimento Seleziona la lettera dal menù qui accanto ==> .
Martedì, Marzo 07, 2006 Pietro Di Marco Aspetti generali 11113
E ardhmja e natës agimi. Ti e prite. E ardhmja e agimit dita e plotë. Ti e rrove. E ardhmja e ditës mbrëmja. Ti u krodhe në të. E ardhmja e mbrëmjes...