ArbereshKosovoUna nutrita delegazione delle comunità arbëresh di Calabria, Sicilia, Puglia, Campania e Molise hanno partecipato nei giorni scorsi ad un incontro bilaterale con il governo kosovaro. 

Incontri di scambi istituzionali tra le comunità Arbëreshë d’Italia ed il governo del Kosovo.

Organizzato dal Ministero della Diaspora del Governo del Kosovo con la collaborazione del comune di Piana degli Albanesi, si è svolto uno storico incontro a Prishtina tra le comunità Arbëreshë d’Italia con rappresentanza delle regioni del sud Italia Campania, Puglia, Molise, Calabria e Sicilia, dove sono presenti comuni Arbëresh riconosciuti minoranza etnico linguistica.

Giorni di intensi lavori e di coinvolgimento delle comunità Arbëreshe nelle iniziative e programmazione di scambi istituzionali con il governo del Kosovo.

Ha preso parte la comunità Eparchia, presente con Papas Giovanni Pecoraro, i Gruppi di Cerzeto e Lungro e i rappresentanti delle Associazioni Albanesi in Italia.

Importanti e qualificati incontri si svolgeranno in questi giorni: Ministero della Difesa, Governo presso l’aula del Parlamento, Primo Ministro, Ministro per la Diaspora, Presidente della Repubblica, Sindaco di Pristina, rappresentanza della Chiesa Cattolica, rappresentanza della Comunità Islamica, omaggio al primo presidente Rugova, omaggio al memoriale di Prizren.

Incontri anche con i rappresentanti nazionali ed internazionali presenti in Kosovo: l’Ambasciatore Italiano ed il Generale Italiano Comandante della forza Nato in Kosovo.

“Questi giorni di intensi lavori (Ditët e Arbëreshëve – I Giorni degli Arbëreshë in Kosovo) rappresentano un momento storico per le comunità Arbëreshë d’Italia. Ha dichiarato il sindaco di Piana degli Albanesi, Rosario Petta (Consigliere Politico del Governo del Kosovo). È stata la prima volta che una rappresentanza così ampia e qualificata di Amministrazioni Comunali partecipasse, fuori dai territori Italiani, ad incontri politico istituzionali con il Governo del Kosovo. Continua un percorso di interscambio sociale, culturale, turistico, economico e di avvicinamento, con uno stato fortemente caratterizzato dalla presenza Albanese e da un Governo interessato alla promozione di rapporti di interscambio con le comunità Arbëreshë d’Italia.

Le comunità Arbëreshe, sono finalmente nelle condizioni di scrivere nuove ed avvincenti pagine della Storia di Arbëreshe d’Italia, fortemente legati alla madre terra d’Albania ed al Kosovo. Per me – conclude – è stato veramente emozionante l’intervento nell’aula del parlamento del Kosovo a nome della delegazione”

 

Grande e Santa Quaresima

Ka sënduqi...

Calendario arbëresh

Maggio 2022
L M M G V S D
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Prossimi eventi

Nessun evento

Multimedia

ATTUALITÀ

Giovedì, Novembre 18, 2004 Luigi Boccia Chiesa e Religione 6458
Discorso pronunciato da S.E. il Card. Camillo...
Lunedì, Gennaio 23, 2006 Luigi Boccia Chiesa e Religione 9623
Secondo la tradizione, i territori dell’attuale...

LA LINGUA - GJUHA JONE

Domenica, Novembre 13, 2005 Luigi Boccia Grammatica 18787
Pagina in allestimento Seleziona la lettera dal menù qui accanto ==> .
Martedì, Marzo 07, 2006 Pietro Di Marco Aspetti generali 10001
E ardhmja e natës agimi. Ti e prite. E ardhmja e agimit dita e plotë. Ti e rrove. E ardhmja e ditës mbrëmja. Ti u krodhe në të. E ardhmja e mbrëmjes...