bancoA pochi giorni dall'inizio delle lezioni a Santa Sofia mancano ancora 24 banchi. La soluzione la trova il sindaco che, con l'aiuto degli addetti del comune, li realizza recuperando vecchi banchi in disuso. Esempio positivo di tenacia arbëreshe.

Causa Covid-19 la ripartenza della scuola porta con sé una mole di lavoro non indifferente. Un impegno condiviso che non lascia a braccia conserte proprio nessuno. Ecco che, nel comune Arbëreshë di Santa Sofia Epiro, il Sindaco Daniele Sisca decide di agire e non di aspettare che lo facciano gli altri.

«Nel nostro istituto scolastico – dichiara il primo cittadino calabrese – mancano 24 banchi monoposto e di quelli che dovrebbero arrivare ancora nulla. Allora – spiega – abbiamo deciso di fare di necessità virtù sopperendo noi stessi a tale mancanza. Dopo un certosino lavoro di taglio, di saldatura, di levigaggio e di assemblaggio ecco pronti i banchi monoposto quasi indistinguibili rispetto a quelli originali. Il grazie – conclude sulla sua pagina Facebook – va al personale Ata della scuola e ai tirocinanti in mobilità del nostro comune per la realizzazione di ciò. Di certo non avremmo mai permesso che i nostri bambini trascorressero qualche settimana appoggiati su due sedie».

Da: Eco dello Jonio

Ka sënduqi...

Calendario arbëresh

Dicembre 2021
L M M G V S D
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

Prossimi eventi

Nessun evento

Multimedia

ATTUALITÀ

Giovedì, Novembre 18, 2004 Luigi Boccia Chiesa e Religione 6262
Discorso pronunciato da S.E. il Card. Camillo...
Lunedì, Gennaio 23, 2006 Luigi Boccia Chiesa e Religione 9437
Secondo la tradizione, i territori dell’attuale...

LA LINGUA - GJUHA JONE

Domenica, Novembre 13, 2005 Luigi Boccia Grammatica 17917
Pagina in allestimento Seleziona la lettera dal menù qui accanto ==> .
Martedì, Marzo 07, 2006 Pietro Di Marco Aspetti generali 9848
E ardhmja e natës agimi. Ti e prite. E ardhmja e agimit dita e plotë. Ti e rrove. E ardhmja e ditës mbrëmja. Ti u krodhe në të. E ardhmja e mbrëmjes...