flayer20x10ext_26apr09.jpgDopo la positiva esperienza del 2006, l'Associazione Culturale MeEduSA di Spezzano Albanese torna a prendere parte attiva alle celebrazioni de "La Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d'Autore", promossa dall'Unesco in tutto il mondo il 23 aprile di ogni anno.
. L'idea di questa giornata, storicamente, ha la sua origine in Catalogna dove, il 23 aprile, festa di San Giorgio, viene offerta una rosa per ogni libro venduto. La data ha, inoltre, un particolare valore simbolico poiché il 23 aprile del 1616 vennero a mancare contemporaneamente Cervantes, Shakespeare e l' Inca Garcilaso de la Vega.

Attraverso la celebrazione in tutto il mondo della Giornata del Libro e del Diritto d'autore, l'Unesco intende pagare un tributo universale ai libri e agli autori, incoraggiando il piacere della lettura ed il rispetto per l'insostituibile ruolo di coloro che hanno costruito il progresso sociale e culturale dell'Umanità.

In tal senso l'associazione spezzanese ha inteso organizzare alcuni eventi da inserire nel ciclo di quelli previsti dall'Unesco. In particolare, giorno 26 aprile a Spezzano Albanese ci sarà l'iniziativa "Un Mondo di Libri", che vedrà a confronto una serie di autori chiamati a presentare uno dei propri libri già pubblicati. Entrando nel merito, giorno 26 arriveranno a Spezzano la scrittrice Clelia Rimoli, che proporrà il volume di liriche intitolato "Attimi rubati al tempo"; lo scrittore Pino Marasco, con il suo volume di letteratura per l'infanzia dal titolo "Pasticci di parole"; Wilma Pellegrini presenterà il proprio testo "Io, la Vita e... il Cancro", un viaggio toccante nella malattia che l'ha colpita; Vincenzo Viteritti esporrà ai presenti lo studio contenuto ne "Il Castello di Corigliano Calabro"; con Lucia Scuteri, infine, si entrerà nel merito nel mondo dell'insegnamento scorrendo le pagine di "Scuola, famiglia e società in cammino". Nell'ambito della manifestazione spazio anche ai neofiti della scrittura, con la presentazione dell'opera prima della giovanissima scrittrice di Spezzano Albanese Angela Toma, autrice del romanzo dal titolo "Ti prego amami!". Sul testo sarà chiamato a relazionare il poeta Francesco Fusca. I lavori, coordinati dal Presidente MeEduSA Emanuele Armentano, saranno arricchiti dall'intervento del Funzionario della Commissione Nazionale Italiana per l'Unesco, Flaminia Brigante Colonna, che da Roma porterà nella cittadina arbëreshe il proprio messaggio sulla manifestazione promossa in tutto il mondo. Per il saluti, sarà presente il sindaco spezzanese Ferdinando Nociti.

Gli altri due appuntamenti che chiudono il ciclo 2009 delle iniziative della MeEduSA nell'ambito della "Giornata Mondiale del Libro e del Diritto D'Autore" si terranno l'11 maggio, quando sarà presentato il lavoro del giornalista e scrittore Paride Leporace, oggi direttore de "Il Quotidiano della Basilicata", dal titolo "Toghe Rosso Sangue". In programma per questa giornata ci saranno due appuntamenti di presentazione: al mattino, l'incontro tra gli studenti dell'Ipsia "Aletti" di Trebisacce e l'autore; nel pomeriggio lo scenario sarà ancora Spezzano Albanese, che ospiterà, sempre presso la Sala Consiliare, un altro incontro con l'autore.

Ka sënduqi...

Calendario arbëresh

Luglio 2022
L M M G V S D
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Prossimi eventi

Nessun evento

Multimedia

ATTUALITÀ

Giovedì, Novembre 18, 2004 Luigi Boccia Chiesa e Religione 6546
Discorso pronunciato da S.E. il Card. Camillo...
Lunedì, Gennaio 23, 2006 Luigi Boccia Chiesa e Religione 9695
Secondo la tradizione, i territori dell’attuale...

LA LINGUA - GJUHA JONE

Domenica, Novembre 13, 2005 Luigi Boccia Grammatica 18953
Pagina in allestimento Seleziona la lettera dal menù qui accanto ==> .
Martedì, Marzo 07, 2006 Pietro Di Marco Aspetti generali 10050
E ardhmja e natës agimi. Ti e prite. E ardhmja e agimit dita e plotë. Ti e rrove. E ardhmja e ditës mbrëmja. Ti u krodhe në të. E ardhmja e mbrëmjes...