MonsDemetrioGallaroGiorgio Demetrio Gallaro è nato (a Pozzallo ndr) il 16 gennaio 1948 e ha compiuto gli studi medi e secondari nel seminario di Noto. Vescovo dell'Eparchia di Piana degli Albanesi dal 28 giugno 2015.

Trasferitosi nel 1968 negli Stati Uniti d’America, ha completato i corsi teologici al Saint John seminary di Los Angeles. Ordinato diacono nel 1971 e presbitero nel 1972, dopo aver lavorato per otto anni in due comunità parrocchiali dell’arcidiocesi californiana, ha completato a Roma la formazione al Pontificio istituto orientale e alla Pontificia università San Tommaso, conseguendo il dottorato in diritto canonico orientale e la licenza in teologia ecumenica. Rientrato negli Stati Uniti, ha svolto attività di parrocchia e insegnamento nell’eparchia Melkita di Newton in Massachussets, in quella ucraina di Stamford nel Connecticut e nell’arcieparchia rutena di Pittsburgh in Pennsylvania. Dal 2011 era vice presidente della Società di diritto orientale e dal 2013 consultore della Congregazione per le Chiese orientali. Al momento, sta svolgendo gli uffici di sincello per gli affari canonici e di vicario giudiziale nell’arcieparchia di Pittsburgh. Inoltre era docente di diritto canonico e teologia ecumenica al seminario bizantino cattolico dei Santi Cirillo e Metodio di Pittsburgh e giudice d’appello per l’arcieparchia di Philadelphia degli ucraini.

Nominato vescovo 31 marzo 2015
Consacrato vescovo 28 giugno 2015

Ka sënduqi...

Multimedia

ATTUALITÀ

Giovedì, Novembre 18, 2004 Luigi Boccia Chiesa e Religione 6784
Discorso pronunciato da S.E. il Card. Camillo...
Lunedì, Gennaio 23, 2006 Luigi Boccia Chiesa e Religione 9955
Secondo la tradizione, i territori dell’attuale...

LA LINGUA - GJUHA JONE

Domenica, Novembre 13, 2005 Luigi Boccia Grammatica 19842
Pagina in allestimento Seleziona la lettera dal menù qui accanto ==> .
Martedì, Marzo 07, 2006 Pietro Di Marco Aspetti generali 10263
E ardhmja e natës agimi. Ti e prite. E ardhmja e agimit dita e plotë. Ti e rrove. E ardhmja e ditës mbrëmja. Ti u krodhe në të. E ardhmja e mbrëmjes...