Paola Desideri e Carlo Consani hanno presentato a Teramo, il giorno 14 Maggio u.s.,  il volume Minoranze linguistiche. Prospettive, strumenti, territori, che hanno recentemente pubblicato per le edizioni Carocci. Hanno presentato al seminario Francesco Bonini, direttore del Dipartimento di Storia e critica della politica, e Bernardo Cardinale, coordinatore del Dottorato di ricerca in Analisi delle politiche di sviluppo e promozione del territorio. Il coordinamento dei lavori è stato di Giovanni Agresti, della Facoltà di Scienze politiche.
.
Paola Desideri e Carlo Consani sono, rispettivamente, ordinario di Didattica delle lingue moderne e ordinario di Glottologia all’ Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara.
Il volume Minoranze linguistiche. Prospettive, strumenti, territori si inserisce nel dibattito sulle lingue minoritarie e sul plurilinguismo, e affronta da diverse prospettive l’alloglossia, ovvero l’uso di una lingua diversa da quella ufficiale di uno Stato.
Partendo da un’analisi teorica, sociolinguistica e storico-culturale delle minoranze, gli autori analizzano le tre varietà alloglotte di antico insediamento dell’area abruzzese e molisana (arbëresh, romanés e slavo-molisano). Approfondiscono, inoltre, la situazione dinamica della lingua italiana in contatto con le sempre più numerose lingue immigrate, per una rivisitazione delle nozioni di comunità, identità e alterità alla luce della valorizzazione del relativismo culturale e dell’eterogeneità linguistica.

Grande e Santa Quaresima

Ka sënduqi...

ATTUALITÀ

Giovedì, Novembre 18, 2004 Luigi Boccia Chiesa e Religione 6459
Discorso pronunciato da S.E. il Card. Camillo...
Lunedì, Gennaio 23, 2006 Luigi Boccia Chiesa e Religione 9623
Secondo la tradizione, i territori dell’attuale...

LA LINGUA - GJUHA JONE

Domenica, Novembre 13, 2005 Luigi Boccia Grammatica 18788
Pagina in allestimento Seleziona la lettera dal menù qui accanto ==> .
Martedì, Marzo 07, 2006 Pietro Di Marco Aspetti generali 10001
E ardhmja e natës agimi. Ti e prite. E ardhmja e agimit dita e plotë. Ti e rrove. E ardhmja e ditës mbrëmja. Ti u krodhe në të. E ardhmja e mbrëmjes...