Titolo: Për një teatër arbëresh
Sottotitolo: Testi per una drammatizzazione arbëreshe
Autore: Vincenzo Bruno
Pagine: 96
Anno di pubblicazione: 2005


.
Il testo presenta tre commedie nella parlata arbëreshe di Civita. I testi sono: "Gjithë presin gjë", "Kam vemi Nivayork" e Ethja të numret".

dalla prefazione: "I testi teatrali di Vincenzo Bruno costituiscono un'ottima base di lavoro per rivitalizzare la lingua e la cultura arbëreshë. In essi è costantemente presente il recupero di ambienti, situazioni, personaggi, modi di dire che finemente si intrecciano con l'oggi, senza forzature e appesantimenti didascalici; sulla scena il vecchio banchetto di lavoro del calzolaio coabita con gli SMS amorosi di due adolescenti."

Ka sënduqi...

ATTUALITÀ

Giovedì, Novembre 18, 2004 Luigi Boccia Chiesa e Religione 6718
Discorso pronunciato da S.E. il Card. Camillo...
Lunedì, Gennaio 23, 2006 Luigi Boccia Chiesa e Religione 9859
Secondo la tradizione, i territori dell’attuale...

LA LINGUA - GJUHA JONE

Domenica, Novembre 13, 2005 Luigi Boccia Grammatica 19517
Pagina in allestimento Seleziona la lettera dal menù qui accanto ==> .
Martedì, Marzo 07, 2006 Pietro Di Marco Aspetti generali 10185
E ardhmja e natës agimi. Ti e prite. E ardhmja e agimit dita e plotë. Ti e rrove. E ardhmja e ditës mbrëmja. Ti u krodhe në të. E ardhmja e mbrëmjes...