zotiCapparelli.jpgEonìa i mnìmi aftù – Eterno sia il suo ricordo. Sono trascorsi già quattro anni dalla morte del Padre Archimandrita Giovanni Capparelli (1920-2005), parroco di Santa Sofia d’Epiro dal 1944 al 2005, anno in cui fu accolto nel seno di Abramo, nel Paradiso celeste, dove incessante è la gloria al cospetto di Dio Padre. Una figura sacerdotale in piena coerenza col ministero affidatogli, una rarità di pastore, come ne abbiamo visto ben pochi nel corso della storia. 
.

ATTUALITÀ

Giovedì, Novembre 18, 2004 Luigi Boccia Chiesa e Religione 6302
Discorso pronunciato da S.E. il Card. Camillo...
Lunedì, Gennaio 23, 2006 Luigi Boccia Chiesa e Religione 9488
Secondo la tradizione, i territori dell’attuale...

LA LINGUA - GJUHA JONE

Domenica, Novembre 13, 2005 Luigi Boccia Grammatica 18178
Pagina in allestimento Seleziona la lettera dal menù qui accanto ==> .
Martedì, Marzo 07, 2006 Pietro Di Marco Aspetti generali 9908
E ardhmja e natës agimi. Ti e prite. E ardhmja e agimit dita e plotë. Ti e rrove. E ardhmja e ditës mbrëmja. Ti u krodhe në të. E ardhmja e mbrëmjes...