AbatePerriStratigoTra gli autori calabresi presenti al Salone del Libro di Torino ha avuto un ruolo rilevante Carmine Abate, lo scrittore nato a Carfizzi, comunità arbëreshe  della provincia di Crotone, che nei suoi libri, tradotti in moltissime lingue, affronta temi di grande rilevanza sociale.

CalabriaALe minoranze del Trentino saranno censite nell'ambito delle attività collegate al censimento ISTAT 2011. Lo scopo della rilevazione e quella di raccogliere informazioni statistiche importanti per la tutela e la promozione dell’identità e della cultura delle popolazioni ladina, mòchena e cimbra. Più volte su Jemi.it è stato sottolineato come la definizione della consistenza e della distribuzione geografica degli arbëreshë sul territorio sia un elemento fondamentale per dare vigore alle azioni di tutela delle minoranze.

AlbaniaAnniversarioIndipendenza1912 - 28 Novembre - 2012
Rrofësh Shqipërìa Madhe!
Il 28 novembre 2012 ricorre il 100° Anniversario d’Indipendenza dell’Albania.
.

 Pan1La recente nomina di S.E. Rev.ma Mons. S. Nunnari ad Amministratore Apostolico per l’Eparchia di Lungro continua ad alimentare un acceso dibattito e malumori tra molti fedeli arberëshë. Le motivazioni alla base di questa significativa reazione sono molteplici.

ArticoloGigliottiMarco Gigliotti, giovane e talentuoso scrittore di Acquaformosa, ha pubblicato lo scorso 5 marzo 2013 un interessante e corposo articolo sul quotidiano nazionale "La Repubblica". Complimentandoci per l'importante affermazione gli auguriamo una luminosa carriera.

BartolomeoIRiportiamo il testo della Lectio di S.S. il Patriarca Bartolomeo I durante la visita a Milano per il 1700.mo anniversario della firma dell'Editto di Milano, che diede il via alla liberta' religiosa.

Siamo venuti dalla città fondata da San Costantino per onorare solennemente l’anno Costantiniano. L’anniversario dei millesettecento anni dalla pubblicazione dell’Editto o (come altri lo definiscono) del Dogma di Milano, costituisce un’occasione unica per il nostro tempo, nel quale spesso si assiste alla violazione degli elementari diritti umani, di spiegare questa fondamentale eredità di Costantino il Grande, grazie al quale è stata raggiunta una conquista decisiva per il futuro dell’umanità: il concetto della libertà religiosa.

Ho riflettuto a lungo sull’opportunità di intervenire su quanto espresso dal Prof Alessandro Rennis in un suo recente scritto riguardante la consacrazione del nuovo vescovo di Lungro. Il rischio è di alimentare un clima di polemiche di cui non abbiamo proprio bisogno.

Ka sënduqi...

Jemi.it lancia l'iniziativa "Io parlo arbëresh" attraverso cui intendiamo sensibilizzare i nostri lettori e tutta l'Arberia all'uso attivo della nostra lingua. Per conservarela in modo

...

ATTUALITÀ

Giovedì, Novembre 18, 2004 Luigi Boccia Chiesa e Religione 7434
Discorso pronunciato da S.E. il Card. Camillo...
Lunedì, Gennaio 23, 2006 Luigi Boccia Chiesa e Religione 11344
Secondo la tradizione, i territori dell’attuale...

LA LINGUA - GJUHA JONE

Domenica, Novembre 13, 2005 Luigi Boccia Grammatica 24203
Pagina in allestimento Seleziona la lettera dal menù qui accanto ==> .
Martedì, Marzo 07, 2006 Pietro Di Marco Aspetti generali 11065
E ardhmja e natës agimi. Ti e prite. E ardhmja e agimit dita e plotë. Ti e rrove. E ardhmja e ditës mbrëmja. Ti u krodhe në të. E ardhmja e mbrëmjes...