E’ tragicamente scomparso Roberto Verta, Responsabile di Radio Antenna 2000

Scritto da Giuseppe Chimisso il . In Varie

radioantenna2000Lunedì 11 novembre 2019 attorno all’ora di pranzo in un incidente stradale, Roberto Verta è stato coinvolto in un sinistro dalle dinamiche ad ora non ancora certe. Ricoverato nell’Ospedale di Cosenza in rianimazione, in gravissime condizioni, si è spento attorno alle 19.30. Dopo l’esame autoptico si effettueranno i funerali.


In questo gravissimo momento di dolore ci stringiamo attorno alla famiglia tutta, alla moglie Klodiana, ai tre figli Luigi, Maria Rosa ed Albertino ed alla mamma ammalata, rimasti soli, ma anche a chi lo ha voluto bene ed apprezzato la Sua instancabile opera volontaria di appassionato militante della causa arbresh che conduceva con la Radio Antenna 2000 ed il servizio di FEISSBUCK TV, servizio nato dall’ingegno e l’intuizione creativo di Roberto e che ha animato le nostre serate in questi ultimi tre anni.
Roberto Verta grande esperto di radiofonia, ha continuato per numerosi anni a condurre Radio Antenna 2000 che ha diffuso musiche, arbresh, albanesi ed italiane e diffondendo a tutto tondo informazioni sulla cultura del mondo italo-albanese ed intervistando, nel tempo, più di una trentina di Sindaci di katund della minoranza linguistica e non solo.
L’Associazione Skanderbeg di Bologna ha voluto affiancare e sostenere il TEAM di Radio Antenna 2000 perché la professionalità tecnica e la passione creativa dello stesso era coniugato con il disinteresse del proprio ‘particulare’, ed influenzato da una visione-progetto più ampio che il grande ‘sognatore ‘ Roberto Verta aveva elaborato e che affascinava e per il quale si stavano costruendo le gambe.
Questo è il momento per chinare il capo e le nostre bandiere con rispetto e grande umiltà nei confronti del militante Roberto Verta che ci ha tragicamente lasciato.
Giuseppe Chimisso e l’Associazione Skanderbeg di Bologna

Блогът Click here очаквайте скоро..

Full premium Here download theme for CMS

Bookmaker Bet365.gr The best odds.

Articoli suggeriti