ViaAriostoFirmoFiamme e fumo nel cuore del centro storico. Sarebbe stato un cortocircuito a scatenare il rogo che ha devastato un’abitazione nelle vicinanze della chiesa matrice di “Santa Maria Assunta in cielo”.  Momenti di panico hanno vissuto i residenti di via Petrarca e via Ariosto,  allarmati dal fumo proveniente dalla casa di un pensionato di 78 anni, da qualche tempo ritornato a vivere in paese.

Le cause che hanno provocato l’incendio sembrano essere state le cattive condizioni dell’impianto elettrico, forse talmente fatiscente ed obsoleto da non reggere neanche la portata di una stufa elettrica. Almeno sembra questa l’ipotesi più accreditata che ha provocato il rogo. L’anziano che vive da solo ed ha evidenti problemi di deambulazione, probabilmente, non ha avvertito l’odore acre del fumo o il propagarsi dell’incendio perché addormentato. Sta di fatto che, in poco tempo, le fiamme si sono espanse all’interno dei vani dell’immobile, forse, producendo esalazioni tali da stordire l’anziano. Se non ci fosse stato l’intervenuto un vicino di casa, le conseguenze per  il pensionato sarebbero potute essere molto più gravi. Una volta allontano l’uomo dall’abitazione, i vicini hanno fatto scattare le operazioni di assistenza.  Il pensionato, immediatamente soccorso dall’equipe medica del 118 del Capt di Lungro, è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale di Castrovillari. Le condizioni dell’uomo, per quanto si è potuto apprendere dalle dichiarazioni delle persone accorse sul luogo dell’incendio, non dovrebbero destare preoccupazioni. Sul posto, per domare le fiamme sono intervenuti i vigili del fuoco di Castrovillari ed i carabinieri della stazione di Lungro.

 

da Gazzetta del Sud

Ka sënduqi...

Calendario arbëresh

Ottobre 2021
L M M G V S D
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Prossimi eventi

Nessun evento

Multimedia

ATTUALITÀ

Giovedì, Novembre 18, 2004 Luigi Boccia Chiesa e Religione 6230
Discorso pronunciato da S.E. il Card. Camillo...
Lunedì, Gennaio 23, 2006 Luigi Boccia Chiesa e Religione 9381
Secondo la tradizione, i territori dell’attuale...

LA LINGUA - GJUHA JONE

Domenica, Novembre 13, 2005 Luigi Boccia Grammatica 17721
Pagina in allestimento Seleziona la lettera dal menù qui accanto ==> .
Martedì, Marzo 07, 2006 Pietro Di Marco Aspetti generali 9799
E ardhmja e natës agimi. Ti e prite. E ardhmja e agimit dita e plotë. Ti e rrove. E ardhmja e ditës mbrëmja. Ti u krodhe në të. E ardhmja e mbrëmjes...