Presentazione del libro "Noi che gridammo al vento"

il . In Piana degli Albanesi - Hora e Arbëreshëvet

NoiCheGridammoAlVentoIl segretario Cgil Palermo Enzo Campo presenta il 29 aprile, a Piana degli Albanesi, il libro dello scrittore emiliano Loriano Macchiavelli “Noi che gridammo al vento” (Einaudi Edizione). L’iniziativa, organizzata dalla Camera del Lavoro di Palermo e dall’associazione Familiari sopravvissuti della strage di Portella della Ginestra si tiene venerdì alle ore 17, presso la Casa del Popolo, alla vigilia del 69° anniversario della strage del primo maggio 1947.

“Verità sulla morte di Damiano Lo Greco”

il . In Piana degli Albanesi - Hora e Arbëreshëvet

damiano-lo-greco-martireDamiano Lo Greco, bracciante, militante della Cgil, fu ucciso il 18 gennaio 1951 durante una carica dei carabinieri nel corso di una manifestazione per la pace. Oggi c’è ancora una moglie, Maria Aiavolasit, che quest’anno compie 100 anni, che attende verità e giustizia. E attendono giustizia il figlio Serafino, la Cgil, le vittime di Portella, l’intera comunità di Piana.

La "Bandiera del gusto" al cannolo di Piana

il . In Piana degli Albanesi - Hora e Arbëreshëvet

CannoloPianaLe specialità regionali che vanno a comporre la mappa del gusto italiano sono 4.866. Le ha censite Coldiretti da nord a sud, che ha così mappata quella che è considerata una biodiversità enogastronomica unica al mondo. Al padiglione Expo 'No farmers no Party' Coldiretti ha presentato le 'Bandiere del gusto 2015', le specialità italiane regione per regione, dove per "specialità" si intendono cibi e prodotti preparati sulla base di ricette che hanno almeno 25 anni di tradizione alle spalle.

Piana: evitato il default del comune

il . In Piana degli Albanesi - Hora e Arbëreshëvet

SegnaleticaPiana AlbaneseC’erano debiti per più di 2,6 milioni di euro contratti per spese superflue, che, se il Consiglio comunale non avesse approvato il piano di riequilibrio, avrebbero portato il Comune al dissesto. Non è tenera l’amministrazione comunale di Piana degli Albanesi nei confronti di quelle precedenti. L’attuale giunta, con una nota dettagliata, snocciola le cifre dei debiti del Comune, che sono stati contratti negli anni scorsi e che stanno, via via, per essere ripianati.

Articoli suggeriti