Piana degli Albanesi è il primo paese ad attivarsi per l'emergenza Coronavirus

Scritto da Red. Jemi il . In Piana degli Albanesi - Hora e Arbëreshëvet

CoronavirusIl Comune di Piana degli Albanesi ha convocato una task force per la gestione dell’emergenza coronavirus alla luce del nuovo Dpcm e dei successivi decreti della Regione Sicilia sulle misure urgenti di contenimento e contrasto della diffusione dell’infezione da Covid-19. L’iniziativa del sindaco Rosario Petta, di concerto con il vicesindaco e assessore alla Salute Tommaso Matranga ha coinvolto tutti i medici di medicina generale operanti nel territorio comunale e le forze di polizia locale, carabinieri, corpo forestale, polizia municipale e protezione civile comunale.

Il compito principale della task force è rendere immediatamente operative le direttive nazionali e regionali relative alla gestione dell’emergenza epidemiologica. Si è discusso della segnalazione e della sorveglianzadei cittadini fuori sede rientrati in queste ore dalle aree a rischio, della collaborazione tra i medici di medicina generale e le istituzioni e del ruolo delle forze dell’ordine in caso di mancata osservanza delle normative stabilite dai nuovi decreti.

Anche i cittadini saranno chiamati ad assumere un ruolo attivo nella sorveglianza e vigilanza sul rispetto delle normative, potendo avanzare eventuali segnalazioni alla polizia municipale, che provvederà a mettere in atto le opportune verifiche. Infatti, la mancata osservanza degli obblighi stabiliti dal Decreto comporterà anche l’arresto.

“Soltanto con comportamenti individuali di forte collaborazione tra istituzioni, forze di polizia e cittadini, e seguendo indicazioni molto chiare per le misure di contenimento possiamo affrontare l’emergenza coronavirus”, ha dichiarato il sindaco Rosario Petta.

“La tutela della salute degli anziani e dei soggetti più vulnerabili – ha aggiunto l’assessore Tommaso Matranga – costituisce in questo delicato momentola priorità assoluta per l’Amministrazione. Soltanto con la solidarietà e la collaborazione di tutti i cittadini possiamo vincere la sfida. Da questo primo incontro nascerà un tavolo più ampio che includerà altre figure coinvolte nell’emergenza epidemiologica, al fine di garantire un aggiornamento costante e sensibilizzare la cittadinanza sulla necessità di aderire scrupolosamente a tutte le misure di prevenzione e contenimento del rischio di contagio disposte dal Ministero e dagli Organi competenti”.

Блогът Click here очаквайте скоро..

Full premium Here download theme for CMS

Bookmaker Bet365.gr The best odds.