L'anno delle minoranze linguistiche

Scritto da Pino Nano il . In Arberia e dintorni

 Nasce un importante progetto per la valorizzazione e il rilancio della cultura minoritaria arbëreshe nel meridione d’Italia. Il progetto è coordinato dalla Fondazione Universitaria Unical “F. Solano” con la partecipazione di cinque atenei italiani (Calabria, Palermo, Salento, Venezia-Ca’ Foscari e Milano “Statale”). E proprio in questi giorni è stata trasmessa alla commissione nazionale Unesco la proposta di candidatura della cultura immateriale degli albanesi d’Italia a patrimonio universale. Il 2021 deve diventare l’anno delle minoranze linguistiche: la Calabria ha un patrimonio di culture (occitana, arbëreshë e grecanica) da difendere, valorizzare e rilanciare in un progetto di ampio respiro che può diventare un’attrazione irresistibile per il turismo culturale ed esperenziale.

Seconda lettera del sindaco di Civita al presidente della Regione Calabria

Scritto da Alessandro Tocci il . In Civita - Çifti

2020 Civita alessandro tocciGent.mo Presidente facente funzioni
Dott. Antonino Spirli Cittadella Regionale - Località Germaneto
88100 - Catanzaro Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Faccio seguito alla mia precedente missiva di plauso alle iniziative da Lei prese per costruire un progetto per valorizzare le identità alloglotte della Calabria (arbëreshë, grecaniche ed occitane).

In ricordo dell'Avv. Verta

Scritto da Giuseppe Chimisso il . In Varie

Targa x Roberto VL’Associazione Sknderbeg nel 1° anniversario della scomparsa di Roberto Verta, fondatore di Radio Antenna 2000, lo ricorda ed onora la Sua ammirevole ed attiva militanza arbresh, assieme a tutti coloro che gli hanno voluto bene.

Appello del Sindaco di Lungro alla regione: usiamo "Casa della salute" per quarantena COVID

Scritto da Red. Jemi il . In Lungro - Ungra

CasaDellaSaluteLungro«Si muovano per utilizzare questa struttura che è veramente un peccato lasciare in questi termini quando poi, invece, sentiamo che vanno in cerca di b&b e alberghi» per accogliere i casi covid in osservazione o le persone bisognose di quarantena. L'appello del sindaco di Lungro, Giuseppe Santoianni, è ai vertici della sanità regionale e della giunta calabrese ai quali già, in tempo di lockdown, aveva candidato la struttura sanitaria del Capt di Lungro con piani interamente ristrutturati ed anche arredati che restano vuoti ed abbandonati. Oggi che l'emergenza sanitaria sta facendo risentire i suoi effetti anche sulla Calabria il primo cittadino del comune arbereshe ha reiterato ai vertici regionali la sua offerta. L'ospedale di Lungro ha un'ala, al secondo piano della struttura sanitaria, già pronta per «essere utilizzata e dare un riferimento alla zona del pollino per i malati di covid».

Transito in Cielo per il Metropolita d'Italia Gennadios

Scritto da Red. Jemi il . In Arberia

GennadiosLungroLa Sacra Arcidiocesi Ortodossa d'Italia e Malta ha comunicato la morte, lo scorso venerdì 16 ottobre, del suo pastore, il Gennadios. Al cordoglio di tutte le comunità ortodosse d'Italia ci sentiamo di unire quello degli arbëreshë cui il Metropolita è stato sempre vicino visitando, tra l'altro, numerose volte la cattedrale di Lungro