Presentato a Civita "Segni del Tempo" della prof.ssa Zanoni

il . In Libri in recensione

thumb_zanoni.jpg
Sabato 25 marzo: Presso il B&B "il belvedere" a Civita si è tenuto l'incontro su "Presenze Minoritarie e Turismo Culturale" organizzato dal Comitato Nazionale Tutela Minoranze etnico-linguistiche del ministero per i beni e attività culturali in collaborazione con il Centro d'arte e cultura 26 e il B&B il Belvedere.
. Il presidente del Co.Na.M. Pierfranco Bruni e il critico d'arte Adriana de Gaudio, relazionavano  sul tema del patrimonio culturale di una regione, la Calabria, che può vantare la presenza di ben tre minoranze linguistiche: l'Italo-Albanese, l'Occitano-Valdese e la
Grecanica, ognuna delle quali con il proprio corredo di tradizioni, costumi e soprattutto lingua ancora vivi. Le caratteristiche culturali che rendono unica la Calabria, rappresentano una formidabile potenzialità per un nuovo e prezioso tipo di turismo, il turismo culturale. Il libro della Prof.ssa Maria Zanoni è un viaggio attraverso i luoghi e la storia della Calabria; dalla ricerca della Zanoni emerge l'essenza della Calabria, che svela più o meno esplicitamente,  i doni di epoche lontane nel tempo, ma ancora vivi nel nostro presente. Il Volume è arricchito da una splendida serie di documenti fotografici.

Francesco Bruno

Maria Zanoni 
"Segni del Tempo, beni culturali e identità"
2006 pag. 138

edizioni Tiemme Grafica
per conto del
Comitato Nazionale Minoranze Linguistiche Ministero per i Beni e Attività Culturali


Блогът Click here очаквайте скоро..

Full premium Here download theme for CMS

Bookmaker Bet365.gr The best odds.