Divina Liturgia di Mons. Oliverio presso il "Presepe dei netturbini" a Roma

il . In Roma

visioneesternaLe Associazioni: “Brutium” e “Cuore di Abele”, hanno organizzato, il il giorno 19 Dicembre 2017, alle h. 17,30, presso il Presepe dei netturbini (AMA), in via Cavalleggeri, 5 a Roma, la celebrazione della Divina Liturgia  in rito bizantino-greco, celebrata da S. E. Mons. Donato Oliverio, Vescovo dell'Eparchia di Lungro. 

Presepe, costruito all’interno di una delle sedi di zona AMA, è stato realizzato nel 1972 da Giuseppe Ianni, un netturbino di origini calabresi e oggi in pensione, con la collaborazione dei colleghi della zona Cavalleggeri. Il Presepe è stato visitato da Paolo VI, da Giovanni Paolo II che per 24 anni non ha mai mancato la tradizionale sua visita, da Papa Benedetto XVI e ora si attende la visita di Papa Francesco. Tra i visitatori più illustri va ricordata Madre Teresa di Calcutta, mentre tra le cariche istituzionali numerosi Sindaci di Roma e Presidenti della Repubblica Napolitano, immortalati tutti nelle bacheche fotografiche presenti nella Sala del Presepe. L’opera è composta da 2234 pietre provenienti da tutto il mondo, 100 case illuminate, un caminetto fumante, 54 metri di strade in lastre di selce, 4 sorgenti d’acqua, 730 gradini, 24 grotte scavate nella roccia, 50 sacchi con sale, cereali e farina. Pensiamo che questa occasione possa dare un vero significato alla Festa Natalizia e soprattutto la Sua presenza sarà un grande onore per tutti noi.

Блогът Click here очаквайте скоро..

Full premium Here download theme for CMS

Bookmaker Bet365.gr The best odds.

Articoli suggeriti